fbpx

Sostieni il nostro progetto

Twitter
Facebook
powered by social2s

Il Progetto

“Un mondo migliore è possibile. Noi lo stiamo costruendo”

Con il tuo sostegno vogliamo mettere radici nel territorio, acquistando il casale nel quale viviamo.

Chi siamo

Tempo di Vivere è un progetto nato nel 2011 e in continua evoluzione. La sua sede fisica è in Val Perino, sulle prime montagne del Piacentino. Un grande casale immerso nella natura ospita la comunità, oggi composta da 12 adulti, dai 31 ai 70 anni, e da 4 ragazzi, dai 10 ai 16 anni.

Gaia: gatta polpetta
Gaia: gatta polpetta
Clan al Summercamp
Clan al Summercamp
Panoramica del podere
Panoramica del podere
Amici...
Amici...
Neve
Neve
Le cascate del Perino
Le cascate del Perino
Mike e la zucchina
Mike e la zucchina
Compleanno
Compleanno
Autoproduzioni
Autoproduzioni
Il nostro futuro
Il nostro futuro
Artigianato
Artigianato
Ermanno
Ermanno
Homeschooling
Homeschooling
Mike in cucina
Mike in cucina
Tavolata
Tavolata
Staff al Summercamp
Staff al Summercamp
I nostri inverni
I nostri inverni
Panoramica dell'orto |dq|Il triangolo|dq|
Panoramica dell'orto |dq|Il triangolo|dq|
Andrea e i biniburger
Andrea e i biniburger
Homeschooling: a contatto con la natura
Homeschooling: a contatto con la natura
Max in orto
Max in orto

La vita ci ha come sempre sostenuto mettendo sulla nostra strada Enrico, il proprietario dell’immobile, imprenditore e sognatore, con il desiderio di ridare vita a questi territori.

La sua visione e la nostra si sono incontrate.

Abbiamo accolto con gioia l’idea di acquistare l’intero podere a nome dell’associazione per poter portare avanti le nostre idee in maniera ancora più concreta, per continuare a sperimentarci e per favorire la nascita di una rete di persone con gli stessi intenti e la stessa visione, che diano nuova vita ed energia a questa valle.

A che punto siamo

Il primo nucleo di pionieri ha iniziato a vivere insieme nel 2014.
Nel tempo ci siamo mossi sempre più concretamente verso una vita più connessa con i ritmi della natura e rispettosa dell’ambiente che ci ospita.
Dal nostro atterraggio in Val Perino nel 2017 ad oggi abbiamo fatto tanti passi in tal senso: Autoproduciamo prodotti per l’igiene personale, prodotti per l’igiene della casa, tinture madri fitoterapiche

  • Autoproduciamo tutti i prodotti da forno di cui la comunità necessita
  • Autoproduciamo prodotti per l’igiene personale, prodotti per l’igiene della casa, tinture madri fitoterapiche
  • L’orto è stato quadruplicato, continuando a sperimentare l’affiancamento di differenti metodi per crearne uno più personalizzato e adatto alla nostra realtà
  • Nel 2022:
    - abbiamo preso in affitto 3 ettari di terreno con 1200 noccioli, di cui una parte micorizzata,
    - abbiamo preso le prime 7 galline, poi ce ne sono arrivate in regalo altre 10 più il gallo Ettore. Adesso il nostro pollaio conta 17 galline felici e un gallo soddisfatto che risiedono nella loro nuova dimora all’interno del noccioleto: un pollaio mobile (chicken truck) autocostruito, a costo quasi zero.
    - Abbiamo allestito un nuovo semenzaio di 15 mq grazie al dono di una serra dismessa
    - abbiamo piantato erbe aromatiche di vario tipo: rosmarino, salvia, menta, timo, lavanda…
    - abbiamo costruito docce solari esterne

<!-- Il 2022 è stato l’anno della svolta, l’aumento della comunità ha portato tante nuove idee e ci siamo resi conto che essere in affitto stava diventando limitante per il nostro cammino verso l’autosufficienza a 360° e la creazione di una solida rete territoriale. -->

Se vuoi saperne di più della nostra storia, LEGGI L'ARTICOLO

I nostri progetti

Sostenibilità e autosufficienza

DSCF6034 640x426Abbiamo avviato un progetto di ampliamento degli orti con sistema di coltivazione naturale. Abbiamo preparato nuovi terreni per estenderela parte coltivabile fino a 2000 mq, abbiamo costruito con le nostre mani una stalla e preso cinque caprette
da latte che ora ci hanno donato 8 capretti.
Adesso dobbiamo affrontare una serie di investimenti, assolutamente necessari per proseguire nel nostro progetto verso l’autosostenibilità alimentare.

Ecco cosa vogliamo fare

  1. Riproduzione e ampliamento della varietà degli animali presenti in vista dell’implementazione di un sistema circolare delle risorse.
  2. Costruzione di strutture fisse più idonee alle necessità di autosufficienza alimentare, come serre e semenzai.
  3. Creazione di terrazzamenti, bancalature, recinzioni nei terreni.
  4. Rotazione dei terreni.
  5. Piantumazione di un frutteto.
  6. Creazione di impianti di irrigazione più efficaci, con sistemi di raccolta delle acque piovane.
  7. Capre: abbiamo 5 capre adulte che ci hanno donato 8 capretti, oltre a donarci il loro latte, le nostre nuove amiche ci aiuteranno a tenere pulito il terreno tramite un sistema di recinzioni mobili che impedirà loro di danneggiare le piante.
  8. Il successivo passo sarà l’arrivo di pecore da cui avremo lana e latte.
  9. Aumento del numero di galline nel noccioleto per incrementare il numero di uova e concimare naturalmente il terreno con la loro pollina.

COME VERRANNO UTILIZZATI I SOLDI RACCOLTI

  • capretto 512x640Impianto per irrigazione orto (tubo gocciolante, cisterne d’accumulo acqua) € 1.400
  • Livellamento terreno con escavatore per montaggio serra 8x22 metri € 1.300
  • Strumentazione per trasformazione latte in formaggio (secchi per mungitura e stoccaggio latte, frigorifero per stagionatura, fuscelle, pentola professionale) € 1.350
  • Motocoltivatore € 550
  • Rotoballe fieno (per alimentazione capre e pacciamatura orti) € 600
  • Sementi e piantine per l’orto e piante da frutto € 550
  • Acquisto lombrichi per avviamento lombricompostiera € 400
  • Noleggio furgone per trasporto materiali € 350

  

Efficienza energetica ed energie rinnovabili

Utilizzo energie rinnovabili

  1. Autocostruzione stufe pirolitiche.
  2. Conversione del riscaldamento da pellet a legna.
  3. Autocostruzione di un impianto fotovoltaico a isola.
  4. Autocostruzione solare-termico.

Miglioramento dell’efficienza energetica della parte abitativa

  1. Implementazione serramenti a minor dispersione di calore
  2. Cappotto termico (in futuro)
  3. Coibentazione dei tetti (in futuro)

Riduzione impatto ambientale

  1. Progetto di fitodepurazione delle acque (in futuro)
  2. Raccolta acqua piovana (in futuro)

Miglioramento e ampliamento spazi

  1. Creazione di nuovi spazi abitativi in grado di accogliere i nuovi membri della comunità
  2. Ampliamento sala pranzo e sala corsi
  3. Ampliamento falegnameria e acquisto nuove strumentazioni
  4. Creazione spazi laboratoriali esterni (casetta delle erbe, laboratorio autoproduzioni) tramite autocostruzione di strutture mobili (geodome, yurte ecc.)

 

 

 

SOSTIENI IL NOSTRO PROGETTO!

Con passi coraggiosi, stiamo creando un'opportunità straordinaria per costruire un futuro sostenibile e armonioso.

Ogni seme ha bisogno di terra fertile per crescere e fiorire, così come il nostro sogno ha bisogno del tuo sostegno per radicarsi e prosperare.

Per questo siamo qui a richiedere il tuo prezioso aiuto.

Ogni donazione è come una radice che si intreccia con quelle degli altri, creando una rete di speranza e resilienza.

Il tuo contributo e quello di tutte le persone che sognano come noi saranno il terreno su cui cresceranno le idee innovative, le pratiche sostenibili e le connessioni profonde che definiscono il nostro cammino ormai da 12 anni.

Unisciti a noi in questo viaggio straordinario.

Se vuoi sostenere il nostro progetto, puoi fare una donazione tramite Bonifico bancario sul conto corrente intestato a

Tempo Di Vivere
c/o CASSA CENTRALE BANCA CREDITO COOPERATIVO ITALIANO
IBAN: IT 35 E 03599 01899 050188527315

Causale: EROGAZIONE LIBERALE

oppure

tramite Paypal

 


AIUTACI A FAR GERMOGLIARE I SEMI DI UN NUOVO MONDO!

Se preferisci puoi sostenerci offrendoci un caffè, brioche e cappuccio, una colazione completa, una bruschetta con birra oppure una pizza con birra.

Ecco i nomi di chi ci sostiene

 

 

*i due giorni in ecovillaggio saranno usufruibili da aprile 2024 e concordando le date con la comunità.

 

Privacy Policy

Cerca

Newsletter

Resta aggiornato

* indicates required
Email

Dove siamo