fbpx

La via del Cerchio di Manitonquat - Summercamp

Crescita personale e spiritualità
summercamp_bannersito
  01/08/2024 16:00 - 10/08/2024 11:30

Descrizione

"È chiaro che la via per guarire la società dalla sua violenza e dalla mancanza di amore è quella di sostituire la piramide di dominio con il cerchio dell’eguaglianza e del rispetto".
Manitonquat, Medicine Story

(1998, Discorso alle Nazioni Unite, durante il 50° anniversario della morte di Gandhi)

 La via del Cerchio

Seminario esperienziale con Simon Jamnik ed Ellika Linden
ispirato agli insegnamenti di Manitonquat (Medicine Story)

Le tradizioni e gli insegnamenti dei Nativi Americani,
per riscoprire la gioia di prendersi cura di sé e delle proprie relazioni

La Via del Cerchio

Il cerchio è la forma più rispettosa di incontro. In quella forma tutti sono accolti in egual misura. Tutti allo stesso modo ne sono responsabili. Energeticamente nessuno prevale e nessuno si esclude, tutti sono importanti. Il cerchio rende intenso, profondo e prezioso l'incontro. Chi è abituato a gridare si acquieta. Chi è abituato a sussurrare ritrova la propria voce. Ritroviamo la dimensione umana e la nostra fondamentale unità.

Ogni volta che ci troviamo in cerchio, celebriamo la Vita.

Descrizione sintetica dell'evento:

story ellika tempodivivere2016 campane

 È un incontro adatto a tutti, anziani, giovani, bambini, famiglie, single.
 Attraverso la saggezza dei nativi americani, Manitonquat ci mostra come possiamo ritrovare l’equilibrio dentro di noi, con gli altri e l’intera Creazione.
 In un clima di profondo rispetto e gratitudine verso la Vita, la Madre Terra e i Suoi figli, vivremo l'ancestrale dimensione del Cerchio e del Clan (cerchio più intimo).

Sulla base degli insegnamenti di Manitonquat ed Ellika saranno offerte sessioni sulla famiglia, sul rapporto con i figli o con i genitori e sul   rapporto positivo e creativo fra le persone di un gruppo
Apprenderemo l'uso del talking stick (bastone della parola) e del Supportive listening (Co-ascolto), strumenti per una comunicazione empatica.  Ascolteremo storie dei Wampanoag e conosceremo le “istruzioni originarie”.
La sera sarà l'occasione per valorizzare e condividere i nostri talenti, con storie, canti, danze e tanta gioia.

Cosa ti aspetta durante l'evento?

? Cerchio di condivisione e saggezza. Siediti in cerchio con gli altri partecipanti e condividi le tue esperienze, ascoltando storie ispiratrici e di valore. Parteciperai a momenti profondi e autentici, dove potrai esprimere te stesso e ascoltare gli altri con attenzione e rispetto. Sarai circondato da una comunità che ti sosterrà nel tuo percorso di crescita personale.Guidato dalla saggezza di Ellika e Simon, ispirati da Manitonquat, scoprirai nuove prospettive e approfondirai la tua comprensione di te stesso e del mondo che ti circonda.

? Celebrazione. Partecipa a cerimonie sacre e rituali che risvegliano la tua spiritualità interiore e rafforzano il tuo legame con la natura. Attraverso il fuoco sacro, la danza, il canto e la contemplazione, immergiti in un'esperienza unica che nutrirà la tua anima e ti porterà a un livello superiore di consapevolezza.

? Immersione nella natura. Riconnettiti con Madre Terra e sperimenta la sua bellezza e potenza. Attraverso camminate nel bosco, bagni alle cascate naturali del Perino e momenti di tranquillità nei dintorni dell'ecovillaggio, respirerai l'energia vitale della natura e scoprirai l'armonia che può esistere tra gli esseri umani e l'ambiente circostante.

✅ Laboratori esperienziali: Attraverso laboratori interattivi e pratiche di consapevolezza, scoprirai nuovi strumenti e approcci per il benessere mentale, fisico ed emotivo. Avrai l'opportunità di imparare dalle guide esperte e di mettere in pratica le conoscenze acquisite.

Cosa porterai con te?

✔️ Crescita personale e consapevolezza interiore

✔️ Connessione profonda con la natura e il mondo che ti circonda

✔️ Amicizie durature con persone che condividono la tua ricerca di saggezza e comprensione

✔️ Strumenti pratici per migliorare le tue relazioni e vivere in armonia con gli altri

 Informazioni pratiche

  • Il campo inizierà con l'accoglienza e l'allestimento del campo, Giovedì 1 agosto dalle 17.00.
  • Il cerchio di apertura si svolgerà la sera di giovedì 1 agosto
  • Ci saluteremo, con il cerchio di chiusura, dopo il riordino del campo, Sabato 10 Agosto in mattinata.

I posti, sia in casa/letto, sia in tenda propria sono limitati. 
Non sono ammessi animali.
La cucina è prevalentemente vegetariana/vegana.
Il soggiorno in casa è in stanze condivise da quattro a sei letti, con bagni in comune.

DA PORTARE:

  • In generale tutto quello che ti può servire in "campeggio"
  • Se dormi in casa porta lenzuola singole o sacco a pelo con federa
  • Asciugamani e necessario per il bagno
  • Stoviglie personali (piatto, bicchiere, posate, tazza e tovagliolo)
  • Torcia
  • Vestiti e scarpe comode, un maglioncino per la sera, una cerata o un "k-way"
  • Un costume (siamo vicino a delle cascate bellissime!)
  • Stuoia o tappetino da palestra/yoga

Ma soprattutto ciò che ti dà più gioia: i tuoi bambini, i nonni, gli amici, le storie, i sentimenti, le idee, i talenti, le esperienze... la tua voce, le percussioni, la chitarra, il flauto, strumenti artistici di ogni genere (per disegnare, per recitare, maschere, giocoleria, aquiloni, ecc.). Giochi da condividere con i bambini.

Per prenotare clicca qui

Per informazioni e iscrizioni:

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Katia 329-0218941, Ermanno 333-5772199, Tania 348-0044126

Descrizione dettagliata dell'evento

Iscriviti al Summercamp La Via del CerchioIl Cerchio:

Il cerchio è un elemento centrale nella filosofia e nelle pratiche della Via del Cerchio. Nella cultura indigena e nella spiritualità nativa americana, rappresenta un simbolo potente di unità, equilibrio e armonia.

Nella Via del Cerchio viene utilizzato come uno spazio sacro in cui le persone si riuniscono per condividere, ascoltare e apprendere l'uno dall'altro. È un luogo dove ognuno ha una voce e un ruolo importante all'interno della comunità.

Durante i cerchi, viene adottata una pratica chiamata "Talking Circle" o "Cerchio di Parola", in cui si utilizza il "Talking Stick" (Bastone della parola) per simboleggiare il potere di parlare e il rispetto per il turno di parola. Chiunque tiene il bastone del parlare ha il diritto di esprimere i propri pensieri e sentimenti, mentre gli altri partecipanti ascoltano con attenzione e rispetto.

Durante il Talking Circle, si crea un ambiente sicuro e rispettoso in cui le persone possono esprimersi liberamente, senza timore di giudizio o interruzioni. Questo permette una comunicazione autentica e profonda, facilitando la condivisione di esperienze, la risoluzione di conflitti e la costruzione di relazioni significative.

Il cerchio rappresenta anche la connessione con la natura e con il mondo che ci circonda.

Il cerchio è un riflesso della sacralità e dell'interconnessione di tutte le forme di vita. Essere parte di un cerchio significa riconoscere e onorare la nostra interdipendenza con gli altri esseri umani e con la natura stessa.

È un simbolo potente di unità, rispetto reciproco, condivisione e connessione.

Attraverso la pratica dei cerchi, si crea uno spazio intimo in cui le persone possono imparare, guarire e crescere insieme, promuovendo la saggezza collettiva e l'armonia con il mondo che ci circonda.

 La Via del Cerchio:

è un percorso spirituale e filosofico che si basa sui principi di amore, connessione, equilibrio e armonia. Manitonquat (Medicine Story), è stato un insegnante e storyteller indigeno americano che ha diffuso questa via di pensiero.

La Via del Cerchio promuove anche la consapevolezza della nostra interconnessione con la Terra e l'importanza di proteggere l'ambiente. Si crede che la guarigione personale sia collegata alla guarigione del pianeta.

È un invito a vivere una vita in armonia con se stessi, gli altri e la natura. Attraverso il rispetto, la condivisione e l'amore, si cerca di creare una comunità di persone consapevoli e impegnate nel perseguire la pace, la giustizia e la saggezza.

Nella tradizione dei Nativi Americani la vision è uiln sogno di un uomo che, se viene condiviso da altri uomini, diventa l’inzio della co-creazione di una nuova realtà.

L’impegno di Story è stato quello di riportare nel mondo la conoscenza dell’antica tradizione del Cerchio. Nel suo percorso di vita, ha incontrato e appreso l’utilizzo del Co-counseling, una scoperta moderna ma in perfetta armonia con il Cerchio degli Anziani.
Questo gli ha dato la possibilità di creare nuove Comunità basate sugli antichi insegnamenti e di portare il Cerchio e l’Ascolto Empatico a tutte le persone o comunità già costituite. Molte sono le realtà comunitarie in creazione e questo percorso permette di sciogliere conflittualità e aiutare la sinergia del gruppo.

Supportive listening, co-ascolto, ascolto empatico:viadelcerchio 2017 tdv sostegno

Sono tre approcci comunicativi che promuovono la comprensione, la connessione e il sostegno reciproco nelle relazioni interpersonali. Queste pratiche ci permettono di connetterci con gli altri in modo profondo, fornendo sostegno, comprensione e un senso di appartenenza. 

  1. Supportive listening (ascolto di supporto):  è un modo di ascoltare attentamente e in modo non giudicante per offrire sostegno emotivo e comprensione. Durante il supportive listening, si dà spazio all'altra persona per esprimere i propri sentimenti e pensieri senza interruzioni o critiche. Si dimostra empatia e interesse sincero per ciò che l'altro sta vivendo, creando un ambiente di fiducia e sostegno. Guida al Supportive Listening
  2. Co-ascolto: coinvolge l'ascolto attivo e la partecipazione attiva nella conversazione. Durante il co-ascolto, si è presenti nel momento presente e si presta attenzione sia alle parole che al linguaggio non verbale dell'altra persona. Si fanno domande pertinenti, si riformulano le informazioni e si risponde con empatia, creando una dinamica di scambio e comprensione reciproca.
  3. Ascolto empatico: è un approccio che invita a immergersi profondamente nell'esperienza emotiva dell'altra persona. Si cerca di comprendere e connettersi con i sentimenti, le prospettive e le esperienze del nostro interlocutore, mettendosi nei suoi panni. Durante l'ascolto empatico, si mostra un sincero interesse per l'altro/a e si risponde con compassione e comprensione.

Talking stick, bastone della parola:

Nel Cerchio il tempo è ripartito in egual misura tra i partecipanti. Il turno della parola viene scandito dal Talking Stick e ogni membro del Cerchio ha lo stesso tempo per essere ascoltato.
Chi ha il Bastone in mano ha la preziosa opportunità di esprimere Se Stesso, nella certezza di ricevere attenzione e rispetto, senza essere mai interrotto e giudicato.

Manitonquat ed Ellika:

STORY ELLIKA

Manitonquat (1929 - 2018):
“Uomo che racconta Storie di Medicina”, è stato uno story teller e il più anziano della tribù degli Assonet - Wampanoag del Massachusetts.
Ha viaggiato per anni in tutto il Nord America per ascoltare quegli anziani che avevano vissuto secondo gli “Insegnamenti Originali”. Ha cominciato così a condividere con le persone in tutto il mondo la Via del Cerchio, un modo di vivere che porta gioia e serenità nei nostri cuori e nelle nostre relazioni.
Ha preso parte al Movimento di Unità Spirituale degli Indiani Nordamercopertina ritornoicani ed è stato cofondatore del consiglio di guarigione tribale e membro dell’Associazione di Psicologia Umanistica.
Ha condotto un programma di sostegno per i nativi americani, è stato insegnante di co-ascolto in sei prigioni degli Stati Uniti e persona di riferimento per la liberazione dei Nativi della costa orientale.
Scrittore e poeta, autore di diversi libri, tra i quali “La Via del Cerchio” (La Meridiana), “Ritorno alla creazione” (Urra), “Cambiare il mondo” (Spirito Libero), “Gli antichi Insegnamenti dei nativi americani” (Terra Nuova), “Crescere insieme nella gioia ” (Il Leone Verde).

Ellika Linden:
Ha vissuto con Manitonquat per oltre 25 anni, condividendo la sua visione e il suo impegno sociale. Attrice e regista di teatro, è insegnante di co-ascolto, conduce seminari sulla spiritualità femminile e ha affiancato Manitonquat nei seminari sulla Via del Cerchio e nel programma di sostegno dei Nativi Americani.
Oggi conduce i seminari in Europa affiancando Simon Jamnik

Simon Jamnik (presentato da Story, in un suo scritto pochi mesi prima della morte):
"Simon viaggia con noi ormai da 5 anni. Ci accompagna ovunque e assorbe gli Insegnamenti come un computer. Conosce molto bene tutti i contenuti e grazie alla possibilità di trascorrere il suo tempo con noi, sia durante i seminari, che nel privato della nostra vita, ha potuto approfondire la sua esperienza e visione della Via del Cerchio. Nei seminari, lui sa presentare la nostra conoscenza e tradizione, nella sua maniera personale. Non solo è in grado di insegnare e applicare ciò che ha appreso in questi 5 anni insieme, ma si occupa anche di tutta la parte organizzativa dei nostri viaggi, supportandoci completamente anche durante i 6 mesi di tour estivo. Nei campi spesso dico: „Quando un giorno io non potrò venire, Simon porterà avanti il mio lavoro“. Ha un temperamento pieno di speranza, permette a chiunque di avvicinarsi a lui per parlare dei propri problemi, perché in lui troverà sempre un buon ascoltatore. Per me è diventato un amico importante e fidato, un compagno. Story"

Contributi di partecipazione a sostegno del progetto

L'ATTIVITA' E' RISERVATA AGLI ASSOCIATI E AI LORO FIGLI.

RICORDATI DI ASSOCIARTI CON ANTICIPO PER NON PERDERE NESSUNA DELLE NOSTRE ATTIVITA' O DI RINNOVARE LA TUA QUOTA ANNUALE!

Entra nel cerchio. Mai come ora è importante ritrovarsi uniti!

I contributi comprendono tutto.
Per chi non ha ancora rinnovato è necessaria la tessera associativa e RC infortuni obbligatoria per tutti i partecipanti.

Partecipazione all'intero campo, dall'1 al 10 Agosto

  • ADULTO, posto letto in casa€ 550/persona
  • ADULTOtenda propria, € 450/persona
  • Bambini 

    • 0-5 anni GRATIS (se dormono in tenda o in casa con i genitori o con proprio lettino da campeggio), altrimenti quota posto letto, € 320/bambino
    • 6-12 anni, posto letto in casa, € 320/bambino
    • 6-12 anni, in tenda, € 210/bambino
  • IN AGGIUNTA, una tantum TESSERA associativa e RC + Infortuni 2024

    • ADULTO, Tessera associativa 2024 € 15/cad + € 8/cad per assicurazione
    • BAMBINO fino a 12 anni, € 8/cad per assicurazione

--> Previste ulteriori agevolazioni per famiglie numerose (dalle 5 persone in su)

Prenotazioni

ATTENZIONE: I POSTI SONO LIMITATI. 

Le prenotazioni saranno valutate in ordine di arrivo per l'assegnazione dei posti, in particolare per quelli in casa che sono a numero limitato.                  

Per iscriversi al percorso è necessario:

tramite bonifico bancario su conto corrente intestato a:

Tempo Di Vivere APS
c/o Banca Popolare Etica
IBAN: IT35D0501812800000016858540

Causale: iscrizione Summercamp 2024 - num. adulti, num. bambini - Nome e cognome

  • Inviare copia del versamento a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni:

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Katia 329-0218941
Ermanno 333-5772199
Tania 348-0044126

*ATTENZIONE!! L'iniziativa è riservata agli associati!

Se non sei ancora socio compila il
Modulo di richiesta adesione all'associazione Tempo di Vivere
Tessera associativa €15/persona (valida fino al 31/12/2024)

 

DISCLAIMER (tratto dai Regolamenti interni dell'Associazioni visionabili in sede)

IN CASO DI RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE AI CORSI IN PRESENZA

 In caso d'impossibilità a partecipare all’evento, manifestata almeno quindici (15) giorni prima dell’inizio dello stesso, l'associato potrà inviare a TDV una richiesta motivata scritta, contenente la necessità di rinunciare alla sua partecipazione. In questo caso l’associazione rimborserà la quota versata, trattenendol'importo relativo alla quota associativa annuale (15 €) e alle spese per le pratiche di rimborso, pari a € 5.

L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un altro evento nell’arco dei sei (6) mesi successivi di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato. Non saranno rimborsate differenze negative.
Rinunce alla partecipazione pervenute con un preavviso inferiore a quindici (15) giorni dall'inizio dell'evento non danno diritto ad alcun tipo di rimborso.

VARIAZIONI:

Qualora l'Associazione ritenesse, per insindacabili ragioni (inclusi insufficiente numero dei partecipanti, eventi imprevisti che rendano inagibile la sede, assenza del docente ecc.) che l'iniziativa non possa svolgersi nelle date e nei luoghi indicati, si impegna a darne notizia ai partecipanti, che avranno diritto al risarcimento delle quote versate. Nel caso in cui l'evento o il corso venga riproposto in altra data entro i sei (6) mesi successivi, l'associato potrà chiedere il differimento della sua iscrizione, mantenendo valida la prenotazione e la quota versata. L'associato potrà scegliere, in alternativa, di partecipare ad un evento differente nell’arco dei sei (6) mesi successivi, di pari importo o integrando l’eventuale differenza positiva tra il contributo di partecipazione all’evento scelto in sostituzione a quella dell’evento pagato.

Eventuali spese di viaggio sostenute per avvicinarsi al luogo dell'evento non saranno rimborsate.

 

Telefono
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Elenco delle date (pagina dettagli evento)


  • Da 01/08/2024 16:00 a 10/08/2024 11:30

Powered by iCagenda

Privacy Policy

Cerca

Newsletter

Resta aggiornato

* indicates required
Email

Dove siamo